5 consigli per il risparmio idrico
30.04.2015

5 consigli per il risparmio idrico

1. Tra una doccia e un bagno, scegliere la prima: una doccia di 5 minuti utilizza il 50% dell’acqua necessaria invece per un bagno in vasca.

Risparmio idrico in bagno? 5 consigli pratici

1. Tra una doccia e un bagno, scegliere la prima: una doccia di 5 minuti utilizza il 50% dell’acqua necessaria invece per un bagno in vasca.

2. Tenere chiuso il rubinetto mentre ci si lava i denti o mentre ci si rade riduce l’acqua erogata da 50 a 1 litro, con un consistente risparmio idrico.

3. Durante la doccia, mentre ci si massaggia i capelli con lo shampoo o il balsamo, chiudere il rubinetto per evitare un inutile spreco.

4. Controllare periodicamente i rubinetti per riscontrare eventuali perdite.

5. Effettuare un controllo periodico dello stato degli impianti idrici, verificando l'arresto del contatore dell'acqua quando tutti i punti di erogazione sono chiusi.

Le collezioni di rubinetteria Fir Italia a risparmio idrico

Sweet 46

Sweet 46

La scelta ideale per chi cerca una soluzione a risparmio idrico. Il rubinetto Sweet 46 ha la portata dell’acqua limitata a 4 litri/minuto.

 

Scopri di più

New Cleo 84

New Cleo 84

Rivisitazione ancora più minimalista della storica collezione Fir Italia dal design cilindrico, Cleo 80. Il rubinetto New Cleo 84 ha la portata dell’acqua limitata a 6 litri/minuto.

 

Scopri di più

Soluzioni “green”

Soluzioni “green”

Sui rubinetti per lavabo di tutte le collezioni Fir Italia è possibile montare un aeratore “green” che riduce la portata e consente di risparmiare circa la metà dell'acqua erogata.

 

Scopri di più

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato su prodotti, notizie ed eventi di FIR Italia

Top
Close